Piante officinali

Cosa sono le piante officinali?

Le piante officinali sono quelle che, una volta introdotte nell’organismo, svolgono un’azione farmacologica, seppure blanda. Utilizzate per preservare la salute e il benessere di uomini e animali, possono essere impiegate tali e quali in cucina, come spezie per aromatizzare o nella preparazione di tisane; oppure possono essere lavorate con procedure chimiche e usate per la produzione di liquori, integratori alimentari, cosmetici e farmaci. Un decotto di timo, ad esempio, è un formidabile antisettico, mentre il cataplasma di fico favorisce la maturazione degli ascessi e la cicatrizzazione delle ferite.

Il Rosmarino

Il rosmarino il cui nome scientifico è Rosmarinus officinalis, appartenente alla famiglia delle Laminacee, è una pianta originaria del bacino mediterraneo; considerata la “regina delle piante aromatiche” cresce spontanea e coltivata soprattutto lungo le fasce costiere.

Con la miscela di erbe si fa un infuso oleoso con la quale la mattina successiva ci si lava e quindi la si butta; la credenza popolare dice che quest’acqua porti benefici alla pelle e protegga dalle malattie.

Il Timo

E’ consuetudine pensare al timo come condimento alimentare per le sue caratteristiche aromatiche e antisettiche che nei cibi ne prolunga la loro conservazione. Non è da sottovalutare però la sua proprietà medicinale che ne fa uno dei migliori antisettici naturali utile per disinfettare apparato respiratorio e intestino. Combatte le fermentazioni e infezioni intestinali. Per la sua proprietà balsamica è fluidificante catarrale, benefico per pertosse e asma. Tisane e sciroppi di timo tonificano l’organismo, stimolano l’appetito e la digestione, il funzionamento del fegato, combattono le malattie da raffreddamento. Per uso esterno è uno stimolante della circolazione periferica e disinfettante della pelle. Contro l’alito cattivo sono efficaci gli sciacqui.

L'Elicriso

L’elicriso, con particolare riferimento ai suoi estratti erboristici e al suo olio essenziale, viene utilizzato nella preparazione di sieri e creme per il viso, adatti soprattutto alla pelle matura, secca e danneggiata. È considerato utile anche per prevenire le cicatrici, le rughe e le smagliature.

Secondo la medicina naturale e le cure erboristiche, l’elicriso permette di migliorare la digestione, aiuta a regolare la pressione del sangue, supporta il sistema nervoso, allevia i dolori causati dall’artrite ed è utile per proteggere l’organismo dalle infezioni causate dai microbi.

Shrewd Method Of Getting Buy Custom Essay Click Over Here https://able2know.org/user/juankoss/ Smart Method Of Getting Essay On Legal Service Authority

Wise Method Of Getting Buy Custom Essay Our Website https://www.smore.com/z7qks-how-to-teach-kids-to-read Sophisticated Method To Get Top Custom Essay Services